certification_iconCOME DIVENTARE UN PMP

La Project Management Professional (PMP®) Certification è uno degli attestati più prestigiosi e riconosciuti in tutto il mondo offerto ai professionisti del Project Management. Tale qualifica, conferita dal Project Management Institute (PMI®), è ritenuta standard per molte delle più importanti società che lavorano nel campo del project management.

1

Verificare i requisiti per poter sostenere l’esame

Il PMP® è indirizzato ai project manager professionisti con un’esperienza documentata. I requisiti di base, stabiliti e richiesti dal PMI®, sono:

Opzione 1: Diploma di scuola superiore, 5 anni di esperienza nel Project Management, 35 ore di formazione in Project Management

Opzione 2: Laurea, 3 anni di esperienza nel Project Management, 35 ore di formazione in Project Management

Puoi trovare gli ultimi requisiti sul sito del PMI

2

Diventare un membro PMI® per ottenere uno sconto sul costo dell’esame e una copia gratuita della PMBOK® Guide

Oltre a godere di un importante sconto sul costo dell’esame, ci sono numerosi altri benefici nel diventare un membro PMI®. Grazie all’iscrizione si possono ottenere ingressi gratuiti agli eventi e meeting del mondo PM, sfruttando così eccellenti opportunità di networking e informazione per poter stare al passo con le conoscenze e le evoluzioni del project management.

In aggiunta, ogni membro avrà accesso gratuito alla documentazione digitale, incluso il PMBOK® Guide (essenziale per l’esame), a tutti i tools e le altre risorse a supporto della quotidiana attività di un Project Manager di successo.

Ogni membro PMI® che sceglie di frequentare i nostri corsi di preparazione all’esame riceverà inoltre uno sconto del 15%.

La modalità più veloce è iscriversi online (link pagina registrazione) e pagare con carta di credito, così da ricevere il proprio membership number direttamente dal PMI®. L’iscrizione costa 129 $ USD.

3

Valutare il livello delle proprie conoscenze e identificare le lacune

Prima di frequentare i corsi di preparazione all’esame può essere una buona idea valutare il livello delle proprie conoscenze e identificare le possibili lacune. Questa azione è particolarmente indicata se si ha una lunga esperienza pratica in qualità di Project Manager ma scarsa formazione teorica, così da poter individuare in quale aree è utile concentrare i propri studi in preparazione dell’esame PMP®.

Sono disponibili sul web numerosi tools gratuiti di valutazione, ad esempio Mindtools

Un altro strumento utile per comprendere le proprie necessità di apprendimento è il PM Appraise di TwentyEighty Strategy Execution. Esso, infatti, misura le conoscenze di Project Management e fornisce spunti per organizzare al meglio le proprie attività al fine di colmare le lacune.

4

Frequentare corsi di formazione professionali in preparazione all’esame

pmi-logo

Nel mercato sono presenti numerosi training providers che possono aiutare nella preparazione dell’esame PMP. Quando si sceglie a quale provider rivolgersi è importante assicurarsi che esso sia un PMI Registered Education Provider, così da essere certi che i corsi offerti siano approvati dal PMI® e in linea con il PMBOK® Guide.

Un altro importante passo nel contatto con il provider è chiedere i curriculum dei docenti (accertandosi che siano certificati PMP®), quale materiale viene messo a disposizione, una lista dettagliata dei corsi e se sono messi a disposizione corsi di rinforzamento delle conoscenze post training. Qualsiasi provider di buon livello sarà in grado di fornire tutte queste informazioni.

Se si sceglie TwentyEighty Strategy Execution come provider, un ottimo modo per iniziare la propria preparazione è frequentare uno dei nostri corsi fondamentali. Questo gruppo di corsi è allineato al PMBOK® Guide ed è un ottimo esercizio di preparazione all’esame, oltre ad avere valore rispetto al tradizionale ed ufficiale training di Project Management.

Suggeriamo di frequentare i seguenti corsi prima di fare domanda per sostenere l’esame:

 Managing Projects – Questo corso permette di seguire l’overview di un progetto ed è un ottimo reminder per chi ha anni di esperienza come Project Manager ma scarsa formazione

  • Scheduling & Cost Control – Questo corso si concentra sull’aspetto tecnico del project management e fornisce una comprensione completa di elementi come WBS, EVM, PERT, etc
  • Risk Management – Questo corso affronta in maniera approfondita i rischi che si possono incontrare in tutti gli stadi di un progetto e le tecniche per affrontarli
  • PMP® Exam Preparation – Questo corso offre un importante aiuto per strutturare i propri studi e prepararsi al meglio per l’esame. I nostri istruttori sono certificati PMP e sapranno spiegare nel dettaglio la modalità di esame e il tipo di domande, oltre a sciogliere qualsiasi dubbio o domanda degli studenti

I primi tre corsi coprono all’incirca l’80% delle domande presenti nel test e combinati con il corso PMP® Exam Preparation costituiscono le conoscenze necessarie per passare con sicurezza l’esame ed essere un Project Manager di successo.

5

Iscriversi all’esame PMP®

Per iscriversi all’esame è sufficiente completare l’application online sul sito www.pmi.org (ogni studente ha a disposizione 90 giorni per la compilazione)

6

Completare il pagamento

makepayment

Il costo per i membri PMI è di  405 $ USD

Per i non-membri 555 $ USD

7

Compilare i moduli dell’ Audit (se richiesto dal PMI®)

Il Project Management Institute, seppur raramente, fa dei controlli random sui form d’iscrizione

all’esame; una volta registrato il pagamento è possibile ricevere un audit da compilare entro tre mesi.

Se non si viene selezionati per questo controllo, si può allora procedere immediatamente con la prenotazione di luogo e data dell’esame, tramite l’apposito Authorisation To Test (ATT) ricevuto via email.

8

Prenotare l'esame

E’ necessario scegliere una data e un orario per il proprio esame. Le prove non sono programmate ma possono essere sostenute in qualsiasi momento online presso gli appositi centri. Per identificare il centro più vicino è sufficiente visitare il sito www.securereg3.prometric.com

Durante i periodi di attività più intensa potrebbero passare un paio di settimane prima di trovare un posto idoneo alle proprie necessità, si consiglia quindi di procedere per tempo alla registrazione.

Si raccomanda inoltre di prenotare la data per il proprio esame a breve distanza dal corso di preparazione PMP frequentato (normalmente entro le 2 settimane dal training)

9

Ripassare

E’ importante assicurarsi di aver compreso in maniera completa la terminologia PMI attraverso un utilizzo consapevole della PMBOK® Guide.

Chi ha frequentato il nostro corso PMP® Exam Preparation riceverà delle dispende per il ripasso ma esistono una serie di ulteriori risorse online gratuite, come ad esempio:

Edwel Programs – Mock Exam

Questa simulazione d’esame si articola in 70 domande, ciascuna avente una sola risposta corretta (riportata al termine della pagina). Questa prova è basata sulla 5° edizione della PMBOK® Guide e corrisponde all’ultima versione del test.

Sito per gentile concessione di Edwel Programs

Tutorial Points – Mock Exam

Tramite questa simulazione ogni studente potrà farsi un’idea della reale prova per la certificazione PMP, avendo accesso a 200 domande coerenti con la tipologia proposta e alle rispettive risposte

Books – una lista di letture consigliate in supporto alla preparazione dell’esame PMP®

  • A Guide to the Project Management Body of Knowledge (PMBOK® Guide), 5° edizione, Project Management Institute, 2013
  • PMP® Exam Prep – 8a edizione: Rita’s Course in a Book for Passing the PMP® Exam, Rita Mulchay, 2013
  • PMP® Exam Prep: Accelerated Learning to Pass PMI®’s PMP® Exam, Rita’s Course in a Bool for Passing the PMP® Exam, Rita Mulchay, 8a edizione, 2013

Secondo il PMI®, per poter affrontare con successo l’esame, i candidati investono più di 35 ore nella preparazione; consigliamo quindi di ritagliarsi tutto il tempo necessario prima di sostenere la prova

10

Sostenere l'esame

Dopo aver familiarizzato con la terminologia PMI®, aver utilizzato e compreso il PMBOK® Guide e aver superato con successo le simulazioni, ogni candidato può sentirsi pronto nell’affrontare la prova vera e propria.

L’esame consiste in 200 domande a risposta multipla da completare in 4 ore di tempo.

La prova è divisa nelle seguenti aree:

  • Initiating: 11%
  • Planning: 23%
  • Executing: 27%
  • Monitoring and controlling: 21%
  • Closing: 9%
  • Professional and social Responsibility: 9%

Per maggiori informazioni

Concetta Chiaravalloti

Personal Advisor Percorsi di Certificazione

Tel.: 02 83847 263

Email: concetta.chiaravalloti@esi-italy.it solutions@esi-italy.it